X

News

INTERVENTO STRAORDINARIO DI SOSTEGNO AL PAGAMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE

Scaduto il 24/07/2020

SI RENDE NOTO CHE LA PIATTAFORMA 210 DELLA REGIONE MARCHE HA DISPOSTO UN INTERVENTO STRAORDINARIO DI SOSTEGNO AL PAGAMENTO CANONI DI LOCAZIONE
1. Tipologia dell’intervento:Concessione di un contributo straordinario a fondo perduto a sostegno del pagamento dei canoni locativi, non cumulabile con altre forme di contributo straordinario riconosciute dalla Regione Marche,al fine di mitigare le difficoltà economiche delle famiglie e delle formazioni sociali di cui alla legge n. 76/2016 che hanno subito una diminuzione del reddito disponibile a causa dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.
2. Chi può fare domanda-La misura è rivolta a:RESIDENTI in abitazioni condotte in locazione in virtù di un contratto locativo regolarmente registrato, con esclusione per gli immobili classificati A1, A8 e A9 ai fini catastali, con un ISEE compreso tra € 11.955,59 e € 39.701,19 (ultimo ISEE disponibile);Studenti FUORI SEDE REGIONALI: si intendono gli studenti universitari o di istituti AFAM, residenti in ambito regionale e che, per motivi di studio, conducano in locazione un appartamento situato in un Comune delle Marche,diverso da quello di residenza, con esclusione per gli immobili classificati A1, A8 e A9 ai fini catastali, con un ISEE non superiore a € 39.701,19 (ultimo ISEE disponibile).Studenti FUORI SEDE EXTRA REGIONALI: si intendono gli studenti universitari o di istituti AFAM , residenti in altre regioni italiane e che, per motivi di studio,conducano in locazione un appartamento situato in un Comune delle Marche,diverso da quello di residenza, con esclusione per gli immobili classificati A1, A8 e A9 ai fini catastali, con un ISEE non superiore a € 39.701,19 (ultimo ISEE disponibile)Ammontare del contributo regionaleIl contributo regionale è volto a coprire il 60% del canone di locazione risultante da contratto in corso di validità e regolarmente registrato ai fini fiscali e dai successivi aggiornamenti annuali, salvi i seguenti limiti di contributo che vengono individuati in relazione alla tipologia e alla dimensione dei comuni cui si riferiscono i contratti di locazione
a.€ 300,00/mese nei comuni capoluogo di provincia
b.€ 240,00/mese nei comuni con popolazione pari o superiore a 20.000 abitanti
c. € 180,00/mese negli altri comuni

  1. Termini e modalità di presentazione delle domande

I cittadini interessati presentano le domande esclusivamente per via telematica utilizzando il sistema informatico regionale SIFORM2 accessibile all’indirizzo internet: http://www.regione.marche.it/piattaforma210.
La domanda dovrà essere inviata telematicamente entro il termine perentorio del 24 luglio 2020.

  1. Requisiti di ammissibilità – Criteri di riparto – Motivi di esclusione – Controlli e revoca del contributo

Si rinvia a quanto analiticamente indicato nell’avviso integrale pubblicato presso il sito del Comune di Pedaso.

Per l’estratto di Avviso clicca qui

Per l’Avviso Regione Marche clicca qui

Per Lettera Regione Marche clicca qui

Per DDPF 34-29-06-2020 clicca qui

Per lo schema tipo di domanda di locazione clicca qui