X

STRADA PANORAMICA

pedaso pino marittinoAl di sopra della Pedaso “vecchia”, percorrendo la strada panoramica che sale verso Campofilone, ci si trova circondati da una fascia di bosco molto estesa in cui sono presenti specie vegetali endemiche e rare che costituiscono una tra le formazioni forestali meglio conservate, si può scorgere nel percorso, prima una notevole fenditura del monte chiamata “La Cupa”, testimonianza dei movimenti franosi che sono avvenuti nel corso dei secoli, poi quello che era un punto di vedetta della Marina Militare, ora rivenuto postazione radar fissa.

pedaso osservatorio astronomicoProseguendo sul pianoro del Monte Serrone è possibile visitare l’Osservatorio Astronomico che dispone di un telescopio computerizzato molto potente alimentato da un impianto ad energia fotovoltaica. Curioso il semaforo, costruito sul finire del IX secolo, per il segnalamento del passaggio delle navi nemiche austriache durante la prima guerra mondiale: oggi, della sua bassa e antica costruzione, quasi a picco sulla collina sopra al faro, non rimane che qualche muro diroccato.

Return
  • STRADA PANORAMICA
  • STRADA PANORAMICA
  • STRADA PANORAMICA
  • STRADA PANORAMICA